Family Day Ognibene Power: una storia lunga 70 anni

Un evento dedicato ai dipendenti e alle loro famiglie, perché è proprio da una famiglia che è iniziata la nostra storia: sabato 16 settembre abbiamo festeggiato il 70esimo anniversario, un’occasione per ringraziare tutte le persone che sono il motore di Ognibene Power e che ogni giorno contribuiscono a far crescere l’azienda.

Era il 10 maggio del 1953: in quel giorno Olmes Ognibene, il nostro fondatore, firmava il registro delle imprese della Camera di Commercio di Reggio Emilia iniziava a lavorare con al fianco la moglie Amneris nella piccola “Officina Meccanica Ognibene Olmes”, a Fosdondo di Correggio.

Oggi, dopo 70 anni, quell’azienda è diventata una multinazionale che si posiziona tra i principali player nella produzione di componenti per sistemi di guida idraulici e meccatronici per i settori agricoltura, movimentazione merci, edilizia e sistemi di sospensione destinati alle automobili sportive di lusso.

Al Family Day, oltre alle persone che lavorano nell’headquarter italiano, erano presenti anche coloro che operano in Brasile, in India, in Cina, USA, Giappone e Germania in rappresentanza degli oltre 1.700 dipendenti in tutto il mondo.

Luca Vecchi, sindaco di Reggio Emilia, ha portato i suoi saluti accompagnati da un messaggio molto prezioso per noi: «Aziende come la Ognibene tengono insieme un sistema di valori locali con una proiezione internazionale globale quotidiana attraverso la creazione di talenti, la ricerca, l’innovazione e il miglioramento complessivo sia delle qualità del prodotto che della qualità del lavoro»

I cento anni di Olmes Ognibene

Il 2023 è particolarmente significativo per la famiglia Ognibene: proprio quest’anno, infatti, Olmes avrebbe compiuto 100 anni.

E per ricordare quanto è importante l’eredità di Olmes la presidente di Unindustria Reggio Emilia, Roberta Anceschi, e il direttore, Vanes Fontana, durante il Family Day hanno consegnato a Claudio e Cristina Ognibene la statua celebrativa Homo Faber di Graziano Pompili, sottolineando come «È sotto gli occhi di tutti l’impegno profuso dal fondatore Olmes e Claudio e Cristina per portare il Gruppo all’eccellenza che è oggi».

Inoltre, per celebrare i valori e la determinazione del nostro fondatore, abbiamo deciso di assegnare per l’anno accademico 2023-2024 una borsa di studio del valore di 5mila euro a una studentessa del 1° anno di Ingegneria Meccatronica di UNIMORE.

Prodotti innovativi e sostenibilità: i progetti futuri di Ognibene Power

Abbiamo sempre investito in ricerca e sviluppo perché è proprio grazie al team di questo reparto nato nel 1989 che oggi abbiamo 42 famiglie di brevetti e 9 famiglie di marchi.
Continueremo a farlo, così come investiremo risorse nella formazione delle persone, nel potenziamento delle unità produttive, nello sviluppo di prodotti innovativi come il DPS – Digital Power Steering, nella sicurezza e nella sostenibilità.

Ci sentiamo parte attiva e propositiva nelle sfide ambientali e nei cambiamenti sociali: per questo motivo abbiamo integrato nelle nostre strategie di business i valori ESG, realizzando il nostro primo report di sostenibilità e sostenendo la piantumazione del parco Esploworld, un eco family park che si trova alle porte di Reggio Emilia.