La recente pubblicazione dei bilanci 2018 delle imprese italiane ha permesso al Centro Studi di ItalyPost, di realizzare un'approfondita ricerca al fine di individuare le trenta migliori imprese italiane, tra i 20 e i 500 milioni di fatturato, di quattro settori chiave del Made in Italy, tra cui quello metalmeccanico. 
L'analisi è stata svolta da un team interdisciplinare composto da analisti finanziari e da esperti di Corporate Finance e mette in luce un cluster di imprese di media dimensione con performances eccellenti e nettamente al di sopra dei valori medi di settore nei sei anni che vanno dal 2012 al 2018. 
 
Giovedi 7 Novembre 2019, Alberto Bombassei, Presidente di Brembo, ha instaurato un dialogo con alcune delle aziende “top” del settore  metalmeccanico, tra le quali è stata individuata Ognibene Power.
Ha partecipato, ritirando l'attestato, Claudio Ognibene (President & CEO)
 
In Giugno 2019, Ognibene Power era comparsa anche in un’altra ricerca condotta da ItalyPost e L'Economia del Corriere della Sera sulle 100 aziende italiane della fascia 120-500 milioni di fatturato top performer (valutazione basata su bilanci anni 2011 - 2017).